Ti trovi in:

Home » Territorio » Luoghi e punti di interesse » Cosa puoi visitare

Cosa puoi visitare

di Lunedì, 04 Marzo 2013

Cosa puoi visitare

logo ecomuseo

L’Ecomuseo dell’Argentario inizia ufficialmente la propria attività, grazie al riconoscimento da parte della giunta provinciale del 26 agosto 2005, promosso e sostenuto in questi anni dall’Associazione Ecomuseo attraverso la propria azione sul territorio, con lo scopo precipuo di far conoscere questo legame tra il passato sopra accennato, il presente ed il futuro. 

Immagine decorativa

Chi ama lo sport e la vita all'aria aperta si troverà a proprio agio in località Pian del Gacc. La zona immersa nel verde, il luogo ideale per passeggiate o percorsi in mountain-bike, per un tuffo nella natura, nella storia o nelle leggende, che lo popolano. Pian del Gacc è attrezzato con due campi da tennis, parco giochi, campi bocce, ed un efficiente punto di ristoro con servizio bar.

Inserire qui la descrizione

Inserire qui la descrizione

Immagine decorativa

Quello che unisce il nostro territorio e la Chiesa è un legame antico, forte e radicato, certo mai anacronistico: come non ricordare e sentire vicini, a tal proposito, i numerosi missionari, che nell’immediato dopoguerra hanno deciso di lasciare il proprio paese e i propri affetti, consacrando la loro vita a Dio ed all’aiuto del prossimo in paesi lontani, oppure gli Alpini custodi fedeli dell’Oasi Mariana voluta da Padre Luigi Pisetta.

Immagine decorativa

In ricordo della peste del 1600 fu eretta la Chiesetta di S.Rocco, il santo pellegrino vissuto nel 1400 protettore contro il terribile flagello della peste. S.Rocco, che era stato colpito dal morbo mentre prestava assistenza alle vittime della malattia a Piacenza, è di solito raffigurato in abiti da pellegrino.

Immagine decorativa

In origine dedicata a S. Martino vescovo di Tours, era l'antica chiesa di Fornace. Viene ricordata per la prima volta nel 1160 in merito al diritto da parte dei Signori di Fornace di eleggere il primo sacerdote col consenso rivendicato dal capitolo della Cattedrale.

Immagine decorativa

Sito in costruzione